home page
home page
di Brindisi

 

ERCHIE

 

Erchie situata in una pianura ricca di maestosi ulivi secolari a nord della penisola Salentina. Sembra che si sia sviluppata in epoca Longobarda nei pressi di un insediamento monastico dedicato a S. Michele Arcangelo.
Sullo stemma che un’arma, sono riprodotti da un lato il mitico Ercole e dall’altra parte gli occhi di Santa Lucia.
La chiesa ipogea di Santa Lucia fu costituita su una fonte di acqua perenne; le parti della costruzione risalente all’epoca medioevale sono state incorporate nella ricostruzione dell’edificio sacro. All’interno dell’altare maggiore vi un’antica statua in pietra di Santa Lucia. La facciata ha due ordini sormontati da un timpano con andamento curvilineo. La costruzione sacra occupa un intero isolato ed situata nella piazza principale del paese. Ad un km dal centro abitato vi la Cripta dell’Annunziata risalente al periodo alto medioevale. La struttura di notevole interesse e vi si accede mediante una gradinata di circa 15 scalini. La Cripta ha una pianta circolare e presenta all’interno otto robusti pilastri; l’ingresso, scavato nella roccia, protetto ai lati da due spessi muri megalitici ed coperto da una volta a botte.

Colonna di S. Lucia

Piazza Umberto I

Calvario

 


per informazioni, consigli, ecc......e-mail: is@brindisinet.composta1.gif (1205 byte)